Il progressive pop dei White Moth Black Butterfly. Ascolta il nuovo album «The Cost of Dreaming»

«The Cost of Dreaming» dei White Moth Black Butterfly è un album che segna un’evoluzione sonora della band intercontinentale (Gran Bretagna, Stati Uniti e Asia).

  • 1Minuto
  • 94Parole

I White Moth Black Butterfly sono un progetto pop contemporaneo con al centro la musica progressive e sperimentale.

The Cost of Dreaming è il loro nuovo album autoprodotto, sviluppato e registrato in vari studi casalinghi di tre continenti diversi durante le serrate dovute al Covid-19.

L’album, pubblicato il 28 maggio 2021 da Kscope, segna un’evoluzione sonora nella produzione della band intercontinentale (Gran Bretagna, Stati Uniti e Asia), pur mantenendo gli elementi fondamentali delle registrazioni precedenti, come le sezioni di archi organici e gli interludi sperimentali. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.