Categorie
Giornalismo musicale Musica Premio giornalismo musicale sul web Targa Mei Musicletter Ultime Notizie

I vincitori della «Targa Mei Musicletter 2021», il premio nazionale per il giornalismo musicale sul web

«Humans vs Robots» e «Onde Funky» vincono la Targa Mei Musicletter 2021. Premio Speciale a «Bauli in Piazza».

Listen to this article

Vincono la nona edizione della TARGA MEI MUSICLETTER, il premio nazionale per il giornalismo musicale sul web ideato da Luca D’Ambrosio con la collaborazione del patron del MEI Giordano Sangiorgi, «Humans vs Robots» come “Miglior sito web” e «Onde Funky» di Paola Gallo come “Miglior blog personale”.

Il Premio speciale – Targa Mei Musicletter, destinato quest’anno alla “Migliore iniziativa sociale a sostegno della musica e dello spettacolo”, va all’associazione «Bauli in Piazza – We Make Events Italia».

«Sono davvero felice che anno dopo anno questa iniziativa stia riscuotendo sempre più interesse. L’attenzione crescente verso la Targa Mei Musicletter – spiega Luca D’Ambrosio – è dovuta probabilmente all’unicità del riconoscimento ma soprattutto alla qualità delle scelte».

«Aver accolto e battezzato questa idea di Luca D’Ambrosio all’interno del MEI – dichiara Giordano Sangiorgi – è per me motivo di orgoglio oltre che di successo per tutta la manifestazione. Il premio ha valorizzato le migliori realtà informative del settore musicale, un compito fondamentale nell’era della tracimazione del marketing musicale».

Ecco invece cosa dicono di sé i vincitori della Targa Mei Musicletter 2021.

Humans vs Robots (Miglior sito web) racconta:

«Humans vs Robots nasce nel 2016 come progetto di music discovery “human based”, alternativo agli algoritmi delle piattaforme di streaming. Ogni giorno suggeriamo un brano che secondo noi vale la pena ascoltare, sapendo che le migliori scoperte sono quelle fuori dalla nostra bolla di ascolti. Se la music discovery è incentrata sulle novità, i longform settimanali sono dedicati ai classici – o quelli che sarebbero dovuti diventarlo. L’idea: parlare di musica in modo un po’ diverso, che di news, interviste e recensioni non ne potevamo più».

Francesco Eandi

Di seguito le parole di Paola Gallo per Onde Funky (Miglior blog personale):

«Il mio blog Ondefunky.com nasce nel 2016 per il bisogno fisiologico di parlare di musica, conservando quel rapporto di fiducia che ho costruito negli anni con i miei ascoltatori in radio. Un blog, uno stato d’animo da condividere senza paure. Volevo un posto mio per davvero, desideravo questo luogo dover poter scrivere di musica e raccontare i miei sogni. Forse anche gli incubi. Nessuna regola, solo il mio gusto. Nessun effetto speciale, perché ormai diventa straordinario un semplice articolo senza regole, senza durate imposte, senza condizionamenti, ma pieno di tentativi di bellezza e di verità. Nel tempo ho visto quadri, libri, fiumi, musei e città. Ho viaggiato in treno tra Pretoria e Cape Town e mi sono svegliata con i fenicotteri che riempivano gli occhi come un dipinto bellissimo. Mi sono innamorata dell’impressionismo, del rock inglese e delle favole. Ho pianto per le parole di alcuni cantautori e per “l’istante in cui scocca l’unica freccia che arriva alla volta celeste e trafigge le stelle”. E di questo voglio continuare a parlare, in libertà. Questo è ondefunky.com».

Paola Gallo

Bauli in Piazza – We Make Events Italia (Premio speciale – Migliore iniziativa sociale a sostegno della musica e dello spettacolo)

«A partire dalla chiusura del 23 febbraio 2020, inizio del fermo pressoché totale delle attività produttive e culturali, l’APS “Bauli in Piazza – We Make Events Italia” ha avuto modo di costruirsi, strutturarsi e crescere, ma soprattutto di confrontarsi con le tante anime che compongono il nostro comparto. La manifestazione del 10 ottobre 2020 ha contribuito a costruire un’immagine chiara del settore che raggruppa i lavoratori dello spettacolo, le aziende e i professionisti portando con sé analisi, contenuti e confronti per contribuire alla battaglia per i diritti, il sostegno e il riconoscimento di tutto il comparto». 

Silvia Comand

La premiazione della Targa Mei Musicletter 2021 si terrà sabato 2 ottobre, dalle ore 17:30, presso il palazzo comunale di Faenza, nel corso del Forum del giornalismo musicale diretto da Enrico Deregibus.

Sul sito del MEI è disponibile il programma completo e aggiornato dell’intera manifestazione. (La redazione)

Albo d’oro «Targa Mei Musicletter»

2021

– Humans vs Robots (Miglior sito web)

– Onde Funky di Paola Gallo (Miglior blog personale)

– Bauli in Piazza – We Make Events Italia (Premio speciale “Migliore iniziativa sociale a sostegno della musica e dello spettacolo”)

2020

– Il Giornale della Musica (Miglior sito web)

– Going Underground di Monica Mazzoli (Miglior blog personale)

– Goodfellas (Premio speciale “Miglior distributore discografico”)

2019

– Deerwaves (Miglior sito web)

– Pensierosecondario di Stefano Solventi (Miglior blog personale)

– Noi siamo Afterhours di Giorgio Testi (Premio speciale “Miglior documentario musicale”)

2018

– Kalporz (Miglior sito web)

– Reverendo Lys di Franco Dimauro (Miglior blog personale)

– Umbria Jazz (Premio speciale “Miglior festival musicale italiano”)

2017

– Rockol (Miglior sito web)

– L’ultima Thule di Federico Guglielmi (Miglior blog personale)

– Big Time (Premio speciale “Miglior ufficio stampa”)

2016

– DLSO (Miglior sito web)

– Tony Face di Antonio Bacciocchi (Miglior blog personale)

– Rock and Roll Circus e Rock Bazar (Premio speciale “Miglior programma radiofonico” – ex aequo)

2015

– Sentireascoltare (Miglior sito web)

–Venerato Maestro Oppure di Eddy Cilìa e Withnail e io di Carlo Bordone (Miglior blog personale – ex aequo)

–Blow Up (Premio speciale “Miglior rivista cartacea”)

2014

– Distorsioni (Miglior sito web)

– L’ultima Thule di Federico Guglielmi (Miglior blog personale)

– Webnotte, Roxy Bar TV, Casa Bertallot, Ghiaccio Bollente e Rai Gulp Music (Premi speciali per l’informazione musicale sul web e in TV).

2013

– OndaRock (Miglior sito web)

– Venerato Maestro Oppure di Eddy Cilìa (Miglior blog personale)

– Nessun premio speciale

Home » Ultime Notizie » I vincitori della «Targa Mei Musicletter 2021», il premio nazionale per il giornalismo musicale sul web
Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità