The Dream Syndicate. Ascolta il primo singolo estratto dal nuovo album «Ultraviolet Battle Hymns and True Confessions»

Nuovo album per la storica formazione paisley underground statunitense guidata da Steve Wynn

  • 2Minuti
  • 218Parole

Ultraviolet Battle Hymns and True Confessions è il nuovo lavoro discografico degli statunitensi The Dream Syndicate, storica formazione paisley underground capitanata da Steve Wynn.

Questo è il quarto album del nuovo ciclo intrapreso dai ùDream Syndicate, per intenderci quello iniziato nel 2017 con How Did I Find Myself Here? e proseguito con altre due perle prima di arrivare al nuovo album in uscita il 10 giugno 2022 per Fire Records.

Ultraviolet Battle Hymns and True Confessions è un lavoro dal titolo criptico influenzato tanto dai sempre presenti Velvet Underground quanto dal glam britannico e dal prog tedesco.

Per i Dream Syndicate del 2022 non sembra essere passato un giorno dagli esordi di 40 anni fa, hanno solo incorporato un ossatura più krautrock che in passato e attivato un motore ritmico alla Neu, ma senza rinunciare alla tipica melodia psichedelica che ha sempre contraddistinto il loro sound.

I Dream Syndicate di Ultraviolet Battle Hymns and True Confessions sono Steve Wynn, Dennis Duck, Mark Walton, Jason Victor e il nuovo membro Chris Cacavas alle tastiere (proveniente dai Green On Red, cult band losangelina degli anni ‘80), oltre alla presenza in veste di guest di Stephen McCarthy dei Long Ryders e di Marcus Tenney.

Where I’ll Stand è il primo singolo estratto dal nuovo disco dei Dream Syndicate. Buon ascolto. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.