La compilation benefica per l’Ucraina firmata da Anti- Records

I fondi raccolti dalla vendita della compilation saranno destinati totalmente a Medici senza frontiere

Pubblicato da

La storica etichetta discografica di Los Angeles Anti- ha realizzato una compilation per il popolo ucraino il cui ricavato andrà totalmente a Medici senza frontiere.

Pubblicata il primo aprile 2022, Ukraine Benefit Compilation vede la partecipazione di 16 artisti: dalla traccia iniziale di Mavis Staples con We Shall Not Be Moved alla conclusiva Day After Tomorrow (live) di Tom Waits, passando per Jara dei Fleet Foxes e Dirty Knife di Neko Case.

Buon ascolto, ma soprattutto, Stop the War! (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 6 Maggio 2022

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)