Linda Martell, la prima cantante afroamericana a debuttare al Grand Ole Opry.

Con l’album «Color Me Country» del 1970 la cantante della Carolina del Sud entrò nella storia quale prima cantante donna di colore a debuttare sia al Grand Ole Opry che a trovare successo nelle classifiche nazionali di Billboard.

  • 1Minuto
  • 169Parole

Color Me Country è il primo e unico album in studio pubblicato dalla cantante country americana Linda Martell, classe 1941, che ha iniziato la sua carriera artistica nel 1969.

Con questo disco, prodotto da Shelby Singleton e pubblicato nell’agosto del 1970 da Plantation Records, la musicista della Carolina del Sud (all’anagrafe Thelma Bynem) è entrata nella storia quale prima cantante afroamericana sia a debuttare al Grand Ole Opry che a trovare successo nelle classifiche nazionali di Billboard.

A distanza di 22 anni dalla sua uscita e a 70 dalla nascita della mitica Sun Records, Color Me Country di Linda Martell viene ristampato in tutta la sua bellezza per godersi brani senza tempo come Bad Case of the Blues, Before the Next Teardrop Fall, Color Him Father e altri ancora come non li avete mai sentiti prima. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.