I nuovi OFF! di Keith Morris con il nuovo album «Free LSD»

I nuovi OFF! si muovono idealmente tra Sun Ra e The Stooges, anche grazie al lavoro dei nuovi innesti Justin Brown e Autry Fulbright II e al sax di Jon Wahl (Claw Hammer).

  • 2Minuti
  • 314Parole

Gli OFF! di Keith Morris tornano con un nuovo album dopo otto anni d’attesa. Si intitola Free LSD e uscirà il 30 settembre 2022 per Fat Possum Records, anticipato dal primo singolo War Above Los Angeles.

La band guidata da Keith Morris (già Black Flag e Circle Jerks) e Dimitri Coats (ex Burning Brides) si presenta con il nuovo batterista Justin Brown (già con ThundercatFlying LotusHerbie Hancock) e il bassista Autry Fulbright II (…And You Will Know Us By The Trail of Dead).

Free LSD, quarto album degli OFF!, è stato definito dalla band stessa come “una registrazione di una colonna sonora heavy punk industrial free jazz”.

Sempre a proposito del nuovo album, Morris racconta che si tratta di una rinascita artistica dopo tanti anni passati a fare musica sempre con la stessa palette di colori.

Il nuovo album degli OFF! suona come Miles Davis con Herbie Hancock and the Headhunters opposti a Milo Goes To College.

Keith Morris

Il primo singolo War Above Los Angeles è uno dei brani più rappresentativi del nuovo disco, folle crossover iper-tecnico. Un brano dai toni noise e sperimentali come poche altre band in circolazione possono permettersi.

Al video del brano hanno partecipato volti noti di attori e musicisti come David Yow (Jesus Lizard), Don Nguyn, Chloe Dykstra, James Duval e D.H. Peligro (Dead Kennedys).

I nuovi OFF! si muovono idealmente tra Sun Ra e The Stooges, anche grazie al lavoro dei nuovi innesti Justin BrownAutry Fulbright II e al sax di Jon Wahl (Claw Hammer).

La copertina di Free LSD è stata realizzata dal celebre artista contemporaneo Raymond Pettibone, noto per le grafiche e copertine dei Black Flag. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.