«Light for Attracting Attention», l’album d’esordio degli Smile

In pausa dai Radiohead, fermi discograficamente ormai da sei anni, Thom Yorke e Jonny Greenwood esordiscono con un nuovo progetto che vede la collaborazione di Tom Skinner dei Sons of Kemet.

  • 2Minuti
  • 266Parole

Light for Attracting Attention è il titolo assai espressivo dell’interessante album di esordio degli Smile, side project di Thom Yorke in pausa dai Radiohead fermi discograficamente ormai da sei anni.

Il gruppo si avvale anche del polistrumentista e compositore Jonny Greenwood (anch’egli componente dei Radiohead nelle vesti di chitarrista solista) e del batterista Tom Skinner dei Sons of Kemet, jazz band britannica che propone una miscela sonora comprendente, oltre al jazz, anche rock, dub e folk caraibico.

Si diceva del titolo, che appunto, mi pare con buona approssimazione, riesca a cogliere i motivi ispiratori di una musica immaginifica e fortemente innovativa che suscita stati d’animo oscillanti e sensazioni di segno diverso.

I tredici brani che compongono Light for Attracting Attention, che si muovono con disinvoltura tra rock, elettronica, atmosfere e ritmi ipnotici, tracce di psichedelia e molta melodia, forniscono motivi di riflessione su quali potranno essere gli sviluppi futuri del rock di nuova generazione proposto da Yorke e compagni.

Mi piace“, rivela Thom Yorke, “provare modi diversi per scrivere i testi, per assemblare la musica. Mi piace imparare a confrontarmi con nuovi strumenti, come Jonny.

In effetti, la musica contenuta nel disco degli Smile appare concepita proprio in un’ottica sperimentale, secondo, tanto per intenderci, lo spirito che animava i Radiohead dei primi dischi che incontestabilmente avevano nella carica innovativa della musica in essi contenuta uno dei punti di forza. (Giovanni Graziano Manca)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.