I Kula Shaker tornano con un nuovo album e tour. A Parma l’unica data italiana

Giovedì 15 dicembre 2022 al Teatro Regio di Parma arrivano, per un’unica data italiana, gli ultimi grandi eretici del rock britannico: i Kula Shaker.

  • 1Minuto
  • 141Parole

La band capitanata da Crispian Mills, che prende il nome da un re indiano del nono secolo, è uno dei gruppi più popolari della scena musicale britannica post-britpop grazie al suo vincente mix esoterico di riff psichedelici, mantra e misticismo rock and roll.

A distanza di 6 anni da K 2.0 (2016), i Kula Shaker tornano a riprendersi la scena con 1st Congregational Church of Eternal Love & Free Hugs, un doppio album pieno di energia, vitalità e melodie omicide.

Quindici canzoni ardenti in cui si incrociano vari generi e si affrontano temi universali: l’amore contro la paura, la libertà contro l’autocrazia, colonialisti contro indiani, l’impero contro la ribellione.

Con questo nuovo disco la formazione britannica è pronta a tornare sul trono. (La redazione)

See all concerts

Concerts by Songkick

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.