Juventus. Agnelli si dimette con l’intero CdA

Colpo di scena alla Juventus in seguito a un’indagine per falso in bilancio. Andrea Agnelli si dimette l’intero Consiglio di Amministrazione

  • 1Minuto
  • 106Parole

La notizia è arrivata il lunedì sera del 29 settembre 2022, nel bel mezzo dei mondiali di calcio in Qatar: Andrea Agnelli, dopo 12 anni di presidenza, si dimette dalla Juventus con l’intero Consiglio di Amministrazione.

La decisione è stata presa all’unanimità in seguito al coinvolgimento della società di calcio nell’indagine Prisma per falso in bilancio e per le contestazioni della Consob.

La Exor, ovvero la holding della famiglia Agnelli che controlla la Juventus, ha indicato come nuovo presidente della società bianconera Gianluca Ferrero, commercialista e revisore dei conti, mentre Maurizio Scanavino è stato nominato direttore generale.

Una vera e propria notizia bomba che apre una nuova fase nella Juventus. (La redazione)

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.