John Coltrane, le migliori registrazioni come collaboratore

Una raccolta che mette in mostra alcune delle migliori registrazioni di Coltrane come ospite di progetti altrui

Pubblicato da

Another Side Of John Coltrane è una raccolta che mette in mostra alcune delle migliori registrazioni di Coltrane come artista secondario, o meglio, ospite di progetti di grandi del jazz come Miles Davis, Thelonious Monk, Sonny Rollins, Tadd Dameron e Art Taylor.

L’attenzione è concentrata sulle prime fasi della sua carriera, in special modo tra il 1956 e il 1957, quando Coltrane registrava come sideman per le etichette Prestige, Riverside e Jazzland.

Non manca però nella raccolta il suo leggendario assolo di sassofono tenore nel brano Someday My Prince Will Come di Miles Davis, incluso nell’omonimo album pubblicato nel 1961 dalla Columbia Records.

CLICCA QUI E ASCOLTA

JOHN COLTRANE CHI ERA

John Coltrane (1926-1967) ha sempre cercato di portare la sua musica oltre, in quella parte che lui vedeva come ricerca spirituale. Sebbene la sua carriera sia stata relativamente breve, Coltrane ha dimostrato di essere una delle figure più significative e influenti della musica moderna, spingendo costantemente i confini del suono, dell’armonia e della tecnica. Senza dubbio l’artista più inesorabilmente esploratore della storia del jazz. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 23 Dicembre 2022

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)