Musicultura 2023, ecco i 56 artisti che accedono alle audizioni live

Con le loro canzoni saranno protagonisti dal 24 febbraio al 5 marzo 2023 al Teatro Lauro Rossi di Macerata

Pubblicato da

Sono 56 gli artisti e le artiste che accedono alle Audizioni Live di Musicultura 2023. I loro nomi sono stati annunciati oggi, dopo una selezione che ha richiesto tre mesi di ascolti per completare il vaglio delle 1.113 candidature iniziali, nuovo record di partecipazioni per il celebre Concorso dedicato alla Canzone Popolare e d’Autore.

I convocati a sostenere le audizioni sono tutti autori ed autrici delle loro canzoni; si esibiranno rigorosamente dal vivo sul palco del Teatro Lauro Rossi di Macerata nel corso di dieci serate di spettacolo aperte liberamente al pubblico, in programma continuativamente dal 24 febbraio al 5 marzo 2023, con inizio alle ore 21 (la domenica alle ore 17).

Le dirette streaming sui social di Musicultura, festival della canzone popolare e d’autore, permetteranno di seguire e cogliere anche da casa le atmosfere e la qualità dell’intensa kermesse musicale.

Dalle Audizioni Live emergeranno i 16 progetti artistici finalisti che saranno protagonisti di due concerti al Teatro Persiani di Recanati, in collaborazione con Rai Radio 1, la radio ufficiale di Musicultura, nel prossimo mese di aprile e comporranno il CD compilation della XXXIV edizione.

La giuria di Musicultura 2023

Per la selezione degli 8 vincitori del Festival le 16 proposte finaliste passeranno al vaglio del prestigioso Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura, in questa edizione composto da: Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Diego Bianchi, Francesco Bianconi, Maria Grazia Calandrone, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Giorgia, La Rappresentante di Lista, Dacia Maraini, Mariella Nava, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Boosta, Fabrizio Bosso, Angelo Branduardi, Cristina Donà e Irene Grandi.

I 56 artisti che accedono alle Audizioni Live

Amarti FerraraBattista Avezzano (L’Aquila); Beart Riccione (Rimini)Caponetti Osimo (Ancona); Carla Cocco CarboniaCaruccio TorinoCassio Livorno; Cecilia Pisa; Chiara Osso RomaCristiana Verardo LecceEmilio Stella Pomezia (Roma); Federico Baldi BergamoFerretti Mogliano (Macerata)Filbona Vittorio Veneto (Treviso); Folkantina AnconaFrenesi TorinoFuria MilanoGlomarì Fidenza (Parma)Helen Aria Aosta; Helle Bologna; Ilaria Argiolas Roma; KAPUT Corato (Bari); Lamante Schio (Vicenza); Lei Acri (Cosenza)Leyla El Abiri GenovaLilo Busto Arsizio (Varese); Lysa Vasto (Chieti); Luca Fol Rimini; Luca Muscarella & AD1 TrapaniLuciano Nardozza Casalpusterlengo (Lodi); Lucio Matricardi Porto San Giorgio (Fermo)Luigi Friotto Fossacesia (Chieti); Manitoba FirenzeMarsali PescaraMassimiliano D’Ambrosio Roma; Matteo Faustini Brescia; Melga Massafra (Taranto); Michele Braganti San Giustino (Perugia)Mira Casapulla (Caserta); Moà Orvieto (Terni); Mobili Trignani Arsita (Teramo); Möly MonzaNervi Firenze; Nudha Bolognaotto x otto VeronaPROTTO TorinoPUPANOBU Reggio Emilia; Riccardo Morandini Bologna; Ro’Hara Gorizia; Rosewood Terni; Santamarea Palermo; Simone Matteuzzi Milano; SOLO ALBERTO Palermo; Utah San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno); WUM Napoli; Zic Firenze.

Gli otto vincitori di Musicultura si esibiranno con i prestigiosi ospiti italiani ed internazionali nelle serate di spettacolo finali del Festival nel mese di giugno allo Sferisterio di Macerata. Lì sarà il voto del pubblico ad eleggere il vincitore assoluto del Concorso, al quale andrà il Premio Banca Macerata di 20.000 euro. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 22 Febbraio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)