Google Bard arriva in Italia. Ecco come funziona

Il grande modello linguistico di Google è ora disponibile anche in italiano, offrendo un modo nuovo e innovativo di interagire con il mondo digitale.

Pubblicato da

Google Bard è un grande modello linguistico, noto anche come intelligenza artificiale conversazionale o chatbot, addestrato per essere informativo e completo.

È addestrato su un’enorme quantità di dati di testo e codice e può comunicare e generare testo simile a quello umano in risposta a un’ampia gamma di richieste e domande. Ad esempio, può fornire riassunti di argomenti concreti o creare storie.

Come funziona Bard

Bard funziona utilizzando un processo chiamato apprendimento automatico. L’apprendimento automatico è un tipo di intelligenza artificiale che consente a un computer di imparare da solo senza essere programmato esplicitamente. Nel caso di Bard, viene addestrato su un enorme set di dati di testo e codice. Questo set di dati include libri, articoli, codice e altro materiale scritto da esseri umani. Bard impara a comprendere il linguaggio umano e a generare testo simile a quello umano esaminando questo set di dati e identificando i modelli che si trovano nel linguaggio.

Cosa può fare Bard

Bard può fare molte cose diverse. Può fornire riassunti di argomenti concreti, creare storie, tradurre lingue, scrivere diversi tipi di contenuti creativi e rispondere alle tue domande in modo informativo. È ancora in fase di sviluppo, ma ha già imparato a svolgere molti tipi di attività, tra cui:

  • Seguire le tue istruzioni e completare le tue richieste con attenzione.
  • Usare le sue conoscenze per rispondere alle tue domande in modo completo e informativo, anche se sono aperte, impegnative o strane.
  • Generare diversi formati di testo creativi, come poesie, codice, script, brani musicali, e-mail, lettere, ecc.

Come usare Bard

Per usare Bard, puoi visitare il sito web di Bard o utilizzare l’app Bard. Una volta che sei sul sito web o nell’app, puoi iniziare a interagire con Bard chiedendogli domande, fornendogli istruzioni o semplicemente parlando con lui. Bard farà del suo meglio per seguire le tue istruzioni e completare le tue richieste, e userà le sue conoscenze per rispondere alle tue domande in modo completo e informativo.

Conclusione

Bard è uno strumento potente e versatile che può essere utilizzato per una varietà di scopi. È ancora in fase di sviluppo, ma ha già imparato a svolgere molti tipi di attività. Bard è un grande modello linguistico di Google che è ora disponibile anche in italiano. Offre un modo nuovo e innovativo di interagire con il mondo digitale, e può essere utilizzato per una varietà di scopi. (Aaron Stack)

CLICCA QUI E PROVA GOOGLE BARD

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 13 Luglio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)