Categorie
Musica Streaming Ultime Notizie

Top of the music Italia. I dischi e i singoli più ascoltati nei primi 6 mesi del 2021

Sangiovanni al primo posto tra gli album, mentre il duo Colapesce & Dimartino domani tra i singoli. Confermato il fenomeno Il fenomeno Måneskin nelle chart italiane.

Se per la nostra redazione album come Promises di Floating Points, Pharoah Sanders & London Symphony Orchestra, Black to the Future dei Sons of Kemet e l’omonimo debutto di For Those I Love e – guarda e ascolta la lista completa – sono stati qualitativamente tra i migliori 10 dischi del primo semestre 2021, per la maggioranza del pubblico italiano al primo posto ci sono invece l’EP di debutto di Sangiovanni (all’anagrafe Giovanni Pietro Damian) che ha per titolo il suo stesso nome d’arte, Teatro d’ira – Vol. I dei pluripremiati e osannati Måneskin e Capo Plaza di Luca D’Orso aka Plaza.

A pubblicare i dati del mercato discografico italiano è stato, come sempre la Federazione industria musicale italiana, che rende noto anche la classifica dei singoli (download + streaming premium) più ascoltati.

Al primo posto c’è la hit sanremese Musica Leggerissima di Colapesce & Dimartino, che ha dominato la vetta della Top of The Music per 7 settimane consecutive; al secondo La canzone nostra di Mace, Blanco & Salmo; al terzo posto invece  Malibù di Sangiovanni.

Per quanto riguarda la chart vinili Måneskin si aggiudicano la vetta con la loro prima fatica discografica sulla lunga distanza Teatro d’ira – Vol. I.

La FIMI, inoltre, ci fa sapere che “secondo i dati GfK il mercato a volume nei primi sei mesi del 2021 ha continuato a correre. Oltre alle forti percentuali dello streaming – che a livello di consumi premium ha visto un’impennata del 52% – per un totale di crescita del segmento del 30%, dopo il pesante impatto del 2020 si registra anche una ripresa del fisico, che segna un +59,4% trainato anche dai risultati del vinile.” (La redazione)

Lascia un commento
Pubblicità