Rettore. L’amore per gli animali e un nuovo progetto in arrivo.

L’amore autentico e smisurato di Donatella Rettore per i suoi cani, gli animali in generale e la natura tutta, in attesa di un nuovo, imminente progetto.

Listen to this article

Nella storia della popular music ci sono diverse canzoni che hanno raccontato il rapporto tra artista e cane. Se ne volete scoprire qualcuna è sufficiente dare una sbirciata al libro “Musica per cani. Canzoni per il migliore amico dell’uomo”.

Alcuni artisti invece, pur non avendo mai scritto o dedicato una canzone al proprio cane, hanno sempre avuto un legame d’amore con i nostri amici a quattro zampe. È il caso, per esempio, di Donatella Rettore, più semplicemente Rettore, che – in un breve scambio telefonico – ci dice che lei da una vita ama e rispetta non solo i propri cani ma tutti gli animali e la natura in generale.

Una natura che – a suo avviso – non dovrebbe essere forzata, benché si renda conto che è un sogno pressoché impossibile, anche se – sottolinea l’artista veneta – «dovremmo farlo diventare realtà se non vogliamo finire tutti a carte quarantotto».

Quando poi le chiediamo se è un’addestratrice cinofila, ci risponde che non lo è, ma sa bene i consigli da dare a chi si appresta ad avere «un animale, un compagno, un essere vivente che non parla ma che è identico all’uomo sotto tutti gli aspetti, con i suoi problemi, le sue crisi, i suoi momenti di gioia e tristezza. Perché gli animali sono esattamente come noi!».

Appurata la sua smisurata e autentica passione per la natura e gli animali, le chiediamo, prima di salutarla e ringraziarla, “che cosa bolle in pentola” in casa Rettore. Sorridendo risponde: «La mia pentola è brontolona, bolle sempre, ma qui c’è qualcuno che mi dice che io non posso parlare».

Un segreto che per ora non può rivelare per cui – citando i Måneskin – bisogna stare “zitti e buoni”. Tuttavia un pensierino noi l’abbiamo fatto. E se dopo lo special guest dello scorso anno con La Rappresentante di Lista, facesse uscire un nuovo album e partecipasse alla prossima edizione del Festival di Sanremo? Magari portando sul palco anche i suoi migliori amici. (La redazione)

Home » Curiosità » Rettore. L’amore per gli animali e un nuovo progetto in arrivo.
Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità