«Belli dritti sulla schiena», il nuovo album di Emanuele Colandrea

In uscita l’11 marzo 2022, l’album del musicista romano è stato anticipato dal singolo «Ok Emanuele».

  • 2Minuti
  • 230Parole

Esce domani, 11 marzo 2022, Belli dritti sulla schiena, il nuovo album del cantante, autore e polistrumentista Emanuele Colandrea.

Tra gli autori più ispirati della nuova scena cantautorale romana, con una scrittura evocativa che si muove agilmente tra poesia e canzone d’autore, Emanuele Colandrea esordisce con il suo progetto solista nel 2015, dopo le fortunate esperienze con le band Cappello a Cilindro ed Eva Mon Amour.

Con all’attivo due album e due EP, il musicista romano giunge ora suo terzo lavoro sulla lunga distanza, in cui si affida alla preziosa produzione artistica di Pier Cortese e alla presenza di ospiti come Roberto Angelini alle chitarre e lo stesso Cortese alle incursioni elettroniche.

Nei dieci brani che compongono l’album si respirano diverse influenze, da quelle polverose legate al songwriting folk-rock statunitense quasi al confine col Messico, a quelle che sono maggiormente riferite alla tradizione autoriale italiana, con un equilibrio di suoni che rendono l’ascolto di Belli dritti sulla schiena un viaggio suggestivo.

Belli Dritti Sulla Schiena” è un disco scritto in prima persona senza l’intenzione di essere autobiografico. Ci sono dentro persone, pensieri e cicatrici indispensabili, sono in un certo senso canzoni promemoria, che ribadiscono, a me per primo, la differenza tra tenere e a mente e non dimenticare.

Emanuele Colandrea

Belli dritti sulla schiena è stato anticipato dal singolo Ok Emanuele. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.