«Le luci di Chinatown» di Manupuma remixato in chiave disco-funk

Il brano «Le luci di Chinatown» fresco di remix a cura del produttore Michele Ranauro

  • 1Minuto
  • 214Parole

Dalla via della seta fino alla via del disco-funk, questo è il tragitto che ha percorso il brano Le Luci di Chinatown della cantautrice italiana Manupuma, fresco di remix a cura del produttore Michele Ranauro

Dotata di una voce vellutata che molti di noi avranno di sicuro sentito in qualche campagna pubblicitaria di Moschino, per la quale prestava appunto le corde vocali, Manupuma, al secolo Emanuela Bosone, è una cantante versatile con uscite su etichette come Universal Italia Irma Records. Da anni porta avanti una fruttuosa collaborazione con il musicista e produttore Michele Ranauro, a cui si è affidata ancora una volta, in questo caso per remixare il brano Le Luci Di Chinatown, che per l’occasione è diventato Chinatown (Michele Ranauro remix).

Un groove dettato da una linea di basso è bastato per dare nuova vita al brano acustico originale, che da morbido pop-soul è stato trasformato in una miscela esplosiva di disco-funk.

In equilibrio tra vecchia scuola e stile moderno, tra tradizione ed innovazione, tra Oriente e Occidente, Manupuma ci accompagna verso la fine dell’estate con un velo di nostalgia, e una strizzatina d’occhio. (Adaja Inira)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.