Kalak è il nuovo album di Sarathy Korwar

Terzo album per il musicista della scena jazz londinese

Pubblicato da

Kalak, in uscita l’11 novembre 2022 per Leaf Label, è il nuovo album del musicista della scena jazz londinese Sarathy Korwar.

Kalak è un album politico, il disco della piena maturità per Sarathy Korwar e la sua migliore prova come compositore, batterista e band leader.

La carriera di Sarathy è esplosa dopo il suo trasferimento dagli states a Londra, dove nel giro di pochi anni ha collaborato con il gotha della nuova scena jazz inglese e pubblicato album per label di culto come Ninja Tune e Leaf Label.

Sarathy Korwar per produrre il nuovo album ha scelto l’artista elettronico Photoay, uno dei nomi più quotati del momento.

L’album è stato descritto dall’autore stesso come “indo-futurismo” e gran parte della musica del nuovo disco è stata scritta pensando a concetti ritmici ciclici, che l’artista collega all’Asia meridionale e alla sua relazione con il futuro e il passato in idee di ciclicità.

Kalak, terzo album del percussionista di discendenza indiana, è stato prodotto a Londra presso i Real World Studios con una band di star che comprende Danalogue dei Comet Is Coming ai synth, Tamar Osborn al sax, Al MacSween alle tastiere e Magnus Mehta alla batteria.

Il nuovo album di Sarathy Korwar è stato anticipato dai primi tre estratti Utopia is a Colonial Project, Remember Begum Rockheya e Remember To Look Out for the Signs. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 4 Novembre 2022

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)