Josephine Foster con «Domestic Sphere», il disco più intimo della sua carriera

La cantautrice statunitense torna con l’album più intimo, minimale e unico della sua carriera.

  • 1Minuto
  • 208Parole

Domestic Sphere, in uscita il 7 aprile 2023 per Fire Records, è il disco più intimo della carriera di Josephine Foster, minimale e unico, registrato esclusivamente con l’uso della sua chitarra elettrica e con un timbro di voce nuovo che le ha permesso di sviluppare uno stile nuovo e differente dai suoi standard abituali.

 Il nuovo album è stata prodotto dalla cantautrice stessa insieme al Daniel Blumberg in modo differente dal solito, utilizzando campioni sonori di porte scricchiolanti e orchestre naturali composte dai versi di gatti e uccelli. La dimensione domestica della sua vita, a cui Josephine Foster ci permette di partecipare, è uno spettacolo radiofonico extra-sensoriale in due atti, dove le canzoni si sovrappongono come viti rampicanti su un muro di campagna.

Josephine canalizza i suoni dei paesaggi che ha incontrato durante la vita e lo integra con registrazioni sul campo che rappresentano la sua quotidianità. Le registrazioni provengono dalla vita nomade dell’artista: la sua casa in Colorado, uccelli del Tennessee, un villaggio spagnolo e altri momenti come il tenero cameo della voce dei nonni.

I brani di Domestic Sphere sono uno sguardo all’interno della vita di Josephine Foster, veglie e intense melodie da cantare con il vento. (La redazione)

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piace quello che facciamo, oltre che esserne felici, ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.