Memento Mori, il primo album dei Depeche Mode senza  Andy Fletcher

Quindicesimo disco in studio della band inglese, il primo album dopo la scomparsa di Andy “Fletch” Fletcher. 

Memento Mori è il quindicesimo disco in studio dei Depeche Mode e il primo che vede Gahan e Gore da soli, dopo la scomparsa di Andy “Fletch” Fletcher

Prodotto da James Ford e con la produzione aggiunta da Marta Salogni, Memento Mori è nato durante le prime fasi della pandemia da Covid-19, per cui alcune tematiche trattate al suo interno sono state direttamente ispirate da quel periodo.

Le 12 tracce dell’album esplorano una grande varietà di sentimenti ed emozioni: dalla cupa apertura fino alla chiusura finale, le canzoni spaziano dai temi come la paranoia e l’ossessione per arrivare poi alla catarsi e alla gioia, con tutte le infinite sfaccettature che vi sono nel mezzo. 

Depeche Mode hanno dato il via ieri al loro tour mondiale da Sacramento, che prevede oltre 80 date, il primo in più di cinque anni e il diciannovesimo in totale.

Dave Gahan e Martin Gore arriveranno in Italia questa estate con tre imperdibili date: il 12 luglio 2023 Stadio Olimpico di Roma, il 14 luglio 2023 allo Stadio San Siro di Milano e il 16 luglio 2023 allo Stadio dall’Ara di Bologna. (La redazione)

ACQUISTA IL DISCO

[songkick_concerts_and_festivals songkick_id=483507-depeche-mode songkick_id_type=artist]
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.

Se ti piace questo blog e non vuoi vederlo sparire, sostienilo con una piccola donazione. Grazie di cuore.