La maturità artistica di Luca Basile con l’album «Il viaggio»

L'album di debutto da solista del compositore e violoncellista pugliese Luca Pugliese. Un disco che unisce esperienza e passione in un viaggio musicale Indimenticabile.

Pubblicato da

Il 2 giugno 2023 è uscito per INRI con distribuzione Universal Il viaggio, l’album di debutto come solista di Luca Basile, violoncellista e compositore di Taranto con una forte inclinazione cosmopolita.

In questo LP, Basile sintetizza la sua consolidata maturità artistica e le esperienze musicali precedenti, avendo già registrato tre album con il progetto Elegy of Madness.

Il viaggio di Luca Basile è composto da 13 tracce, ognuna delle quali rappresenta una pagina del suo diario personale. L’intero album è un racconto autobiografico narrato esclusivamente attraverso le note e gli arrangiamenti evocativi del violoncello del compositore pugliese.

Ogni composizione è dedicata a un momento specifico della vita di Basile o a una fase del suo percorso emotivo ed esperienziale, come la nascita, la crescita, la creazione e l’esplorazione misteriosa della soggettività umana lungo un cammino unico che definiamo “destino”.

Il viaggio è anche un’autobiografia personale e professionale dell’artista, che racconta degli incontri significativi nella sua vita accompagnati sempre dalla musica, che ha svolto un ruolo centrale in ogni scelta, esperienza e decisione compiuta da Basile.

Il disco narra di luoghi come l’Oriente, la Cina, gli Emirati Arabi e il cuore dell’Europa. Questi luoghi rappresentano “posti del cuore” per Luca Basile, incrociati durante i suoi concerti in giro per il mondo e fissati come un album di fotografie musicali indelebili in questo lavoro.

Il viaggio è stato anticipato dal primo singolo estratto, intitolato Acqua, accompagnato da un videoclip diretto da Eugenio Pranzo, un regista e videomaker salentino. Un brano che, probabilmente, rappresenta uno dei momenti più lirici dell’album e funge da filo conduttore.

Con il violoncello solista di Basile, accompagnato da un quartetto d’archi eccezionale e da un elegante arrangiamento di pianoforte e percussioni sinfoniche, Basile crea una narrazione di stati d’animo interiori in cui la musica classica si mescola a elementi contemporanei, pop, organic ambient e chillout. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 5 Giugno 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)