Il canadese Gary Beals con il nuovo album «The Melody Within»

14 brani tra neo soul, r&b, hip hop e pop

A tre anni di distanza dal disco precedente, il cantautore canadese Gary Beals pubblica il quarto e atteso album The Melody Within, con 14 brani che mettono in vetrina le sue poderose corde vocali a ritmo di neo soul, r&b, hip hop e pop.

Avevamo in precedenza parlato del singolo All Of Me, una ritmata e ballabile fetta di rhythm and blues con sonorità retrò ma una produzione patinata e contemporanea da parte di Beatchild, uscito successivamente anche come 45 giri.

Il resto del disco viaggia con coerenza attraverso vari stili della musica black, avvalendosi di diversi produttore per esaltare al meglio la voce di Beals, che viene dosata e domata dallo stesso con un controllo maggiore rispetto agli album precedenti.  

Good People, Good Vibes è un accattivante invito alla baldoria musicale esaltato dalla fluida interpolazione del basso e dagli accordi presi in prestito da Intimate Friends di Eddie Kendricks da parte di Beatchild, che firma anche la base di Self Revolution, un morbido brano soul con pianoforte polveroso e una chitarra blueseggiante.

Myles “Losh” Schwartz fornisce un altro tappeto sonoro adatto alla voce di Beals nel filosofico Life Will Be Different in cui batteria, basso e chitarra ricordano i successi negli anni 80 di Hall & OatesSchwartz firma anche il beat della ballata minimalista Be Patient With Me, la cui strumentazioni scarna evidenzia i virtuosismi di Gary

How Do I Say (I Love You) è un’altra ballata soul, con echi di gospel ee arricchita da tamburi rimbombanti e archi orchestrali. Mentre la titletrack The Melody Within sfrutta un riff di chitarra orecchiabile per tessere una tela di soulful pop moderno. 

Altrove troviamo anche hiphop, in I Like That con ospiti i rapper canadesi JRDN & KAYO, rnb in stile anni 90 come in Taste Ya e anche Same Dude, o anche tocchi pop-rock come in (You) Tonight.

The Melody Within è un album che dimostra quanto Gary Beals sia cresciuto come artista rispetto ai suoi esordi sul reality Canadian Idol nel 2010. Questo disco mostra quanto sia maturo, consapevole e con una padronanza eccezionale della voce. (Adaja Inira)

Home » album » album 2023 » Il canadese Gary Beals con il nuovo album «The Melody Within»
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.