«Big Time», il nuovo album di Angel Olsen tra amore e morte

Nato tra la consapevolezza di un nuovo amore e il dolore per la perdita dei genitori, «Big Time» di Angel Olsen si rivela un album incredibilmente saggio e tenero.

  • 2Minuti
  • 315Parole

Il 3 giugno 2022 esce per Jagjaguwar Big Time, il nuovo album della cantautrice americana Angel Olsen, oramai uno dei nomi principali del della scena indie folk e pop internazionale.

Big Time è un lavoro nato come con un colpo di frusta, un rapido momento in cui dolore e amore si manifestano insieme.

Un album sul potere espansivo dell’amore, scritto durante il periodo in cui Angel Olsen si stava dichiarando queer e stava vivendo questa sua prima esperienza sentimentale. Una condizione di luminosità e ottimismo temperati da un profondo e stratificato senso di perdita.

Durante questo processo creativo l’artista ha sentito il bisogno di fare i conti con se stessa e quindi di fare di coming out con i genitori, affrontando – una volta per sempre – i traumi che le avevano impedito di accettarsi completamente.

Alcune esperienze ti fanno sentire come se avessi cinque anni, non importa quanto saggio o adulto pensi di essere.

Angel Olsen

Dopo quella conversazione così difficile e triste, ma allo stesso tempo confortante e liberatoria, Angel Olsen ha festeggiato bevendo vino e mangiando ostriche con amici e partner.

Finalmente, a 34 anni, ero libera di essere me stessa.

Angel Olsen

Pochi giorni dopo Angel Olsen avrebbe perso il padre e a breve distanza la madre, intensificando le sensazioni di dolore e amore che sentiva crescere dentro di sé. 

Big Time è nato così, tra la consapevolezza di un nuovo amore e il dolore per la perdita dei genitori, registrato a breve distanza da lutti e gioie come un album incredibilmente saggio e tenero. 

Big Time di Angel Olsen è stato registrato e mixato dal noto produttore Jonathan Wilson presso i suoi Fivestar Studio a Topanga, California. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.