«Ever Crashing» è il nuovo album di SRSQ

Il nuovo album di SRSQ è una perla dream pop capace di portare alla mente tanto i Cocteau Twins quanto i Dead Can Dance e il magico mondo della 4AD.

  • 2Minuti
  • 318Parole

SRSQ, ovvero il progetto solista della statunitense Kennedy Ashlyn, pubblicherà il nuovo album Ever Crashing il 19 agosto 2022 per Dais.

Ashlin Kennedy dice che si tratta di un album di redenzione, registrato in un momento difficile della sua vita in cui aveva avuto una diagnosi di disturbo da deficit di attenzione e dell’umore, risultando bipolare. Un periodo di tumulto che in qualche modo l’ha aiutata a comporre il nuovo album Ever Crashing.

Ever Crashing è il secondo album di Kennedy Ashlin a nome SRSQ, seguito dell’ottimo Unreality del 2018. Kennedy in passato ha fatto parte del rinomato duo post-punk Them Are Us Too, in coppia con il compianto Cash Askew.

Nel nuovo disco si passa dalle ondate corali dell’apertura di It Always Rains alla incantevole ballata dei titoli di coda, Dead Loss, passando per brani orchestrali a combustione lenta come Abyss e la maestosità shoegaze di Someday I Will Bask In The Sun. Ever Crashing trasuda dolore e gioia, è un disco ricco di trionfi conquistati a fatica e amori perduti e mai dimenticati.

L’armonia underground di Ever Crashing con le sua ballate elettriche, i tagli sintetici e le evoluzioni canore di Kennedy Ashlin fanno pensare a una Kate Bush shoegaze del 2022, con riff incisivi, synth cristallini, bassi vivaci e le perfette percussioni costruite dal produttore Chris Coady (Beach House, Slowdive, Zola Jesus).

Lo stile di Kennedy Ashlin si riconosce subito, oscuro, minimale e sintetico, influenzato dalla wave degli anni ’80, dai movimenti elettronici minimali e retto sulle sue incredibili qualità canore. 

Il nuovo album di SRSQ ci regala una nuova perla dream pop capace di portare alla mente i Cocteau Twins, i Dead Can Dance e il magico mondo della 4AD. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.