Milano Happy Jazz Fest, dal 15 al 18 settembre 2022

Quattro giorni all’insegna della musica jazz degli anni ’20 e ’30 del Novecento

  • 1Minuto
  • 179Parole

Dal 15 al 18 settembre 2022 si terrà il Milano Happy Jazz Fest, il primo festival in Italia dedicato alle origini del jazz.

Protagonista assoluta della quattro giorni sarà la musica jazz degli anni ’20 e ’30 del Novecento, definita musica felice grazie al suo carattere gioioso e coinvolgente, che fa battere piedi e mani al ritmo di infuocate sincopi di fiati e percussioni.

Tra gli ospiti del festival – invitati dal direttore artistico Mauro Porro – i Bratislava Hot Serenaders, considerata la miglior band al mondo di hot jazz, i Jazz à Bichon con il loro hot jazz dallo charme gallico, i maggiori esponenti del jazz hot statunitense dei giorni nostri New York Classic Jazz 4.

E ancora, gli olandesi Roaring Cats, il giovane collettivo di musicisti tedeschi Jungle Jazz Band, passando per la britannica International Hot Star Band, senza dimenticare i talenti italiani del genere come i Chicago Stompers, gli Hot Gravel Eskimos e l’Oliver River Jazz Band.

Band e solisti porteranno sui palchi strumenti dell’epoca, allegria e tanta voglia di far ballare il pubblico. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.