Comecarbone con l’EP «Brucia»

Un lavoro in bilico fra rock e cantautorato con incursioni nella new wave, nell’elettropop e nell’alt-rock.

  • 1Minuto
  • 184Parole

Anticipato da ben 3 singoli, esce Brucia, EP d’esordio di Comecarbone, un lavoro in bilico fra rock e cantautorato con incursioni nella new wave, nell’elettropop e nell’alt-rock.

Brucia nasce dall’esigenza di far emergere tutti i lati dell’artista e comporre una sorta di collage di suoni ed esperienze. Al suo interno le canzoni spaziano per composizione, suoni ed espressioni.

Brucia è un disco che vive di contrasti e di ricerca: è sperimentale nel senso proprio di “esperimento”, partito senza sapere dove arrivare. Attraverso queste canzoni si cerca un modo autentico e personale di raccontare e di esprimere sé stessi, senza rinunciare alla contaminazione di cui un artista necessita sempre.

Anche grazie all’indispensabile contributo di altri artisti, che hanno impreziosito il tutto, Comecarbone firma un lavoro eterogeneo, avvalendosi delle diverse esperienze degli artisti coinvolti, che spaziano dal cantatutorato classico alle sperimentazioni elettroniche fino a lavori più vicini al blues e all’itpop. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.