Emma Tricca, il miracolo è compiuto

Quarto album per la cantautrice italiana di stanza a Londra. Si intitola «Aspirin Sun» e questa è la nostra recensione.

Pubblicato da

Cantautrice, chitarrista e compositrice italiana di stanza a Londra, Emma Tricca è una delle artiste più talentuose della scena folk contemporanea.

Capace di scrivere brani intimi e malinconici che riescono a mettere insieme in un sol colpo Nick Drake, Bert Jansch,Vashti Bunyan e John Renbourn, solo per fare qualche nome, Emma Tricca è una delle poche cantautrici in circolazione che fa della canzone d’autore e della psichedelia un unico stile, attraverso una continua ricerca interiore che affronta temi universali come l’amore, la natura, la spiritualità e l’identità.

E questo quarto, incredibile album dal titolo Aspirin Sun, pubblicato il 7 aprile 2023 da Bella Union, ne è l’ennesima dimostrazione. La prova evidente di un’artista sempre ai margini del mainstream che tuttavia, quando meno te l’aspetti, riesce sempre a sorprendere tutti con grazia e discrezione.

Il suo è un talento nascosto ma ben riconoscibile, per via di quell’inconfondibile bellezza poetica fatta di musica e parole, in grado di trasmettere emozioni profonde. E se poi a darle una mano arrivano anche Jason Victor, Pete Galub e Steve Shelley, il miracolo è compiuto. (Johnny Vinile)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 15 Aprile 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)