I Son Volt celebrano Doug Sahm, il leggendario musicista tex-mex

I Son Volt di Jay Farrar celebrano il leggendario musicista tex-mex Doug Sahm con il tributo «Day of the Doug. The Songs of Doug Sahm», disponibile dal 16 giugno 2023 per Transmit Sound e Thirty Tigers.

Pubblicato da

La band di Jay Farrar è vicina al trentesimo anniversario di attività e i festeggiamenti iniziano con il tributo all’amico Doug Sahm, musicista americano che ha influenzato le sonorità alternative country dei Son Volt sin dai loro esordi.

Doug Sahm ha dato uno scossone al movimento rock americano dei tardi sessanta e dei primi settanta con il suo inconfondibile stile tex-mex influenzato da soul, country e r&b.

Jay Farrar e Doug Sahm si conoscono dai primi anni ’90, dopo aver collaborato per la cover del classico Give Back the Key to My Heart sull’ultimo album degli Uncle Tupelo (band di cui faceva parte anche il leader dei Wilco Jeff Tweedy) nel 1993.

Day Of The Doug, in uscita il 16 giugno 2023 per Transmit Sound e Thirty Tigers, è il nuovo album dei Son Volt, un disco che si apre e si chiude con due messaggi vocali lasciati da Doug Sahm sulla segreteria telefonica di Jay Farrar proprio ai tempi della loro collaborazione.

È come mettersi nuovamente in contatto con un eroe. Tornare alla prospettiva che avevo quando ho iniziato a suonare.

Jay Farrar

Nel 1995 i Son Volt hanno pubblicato il seminale esordio Trace, uno dei più influenti album del movimento alternative country che in futuro sarà chiamato Americana.

Per il 25° anniversario del disco nel 2020 il gruppo aveva pianificato un tour in cui suonare Trace dall’inizio alla fine, ma il Covid ha cambiato i piani della band. 

La band composta da Jay Farrar, Mark Spencer, Andrew DuPlantis, Jacob Edwards e John Horton partirà in tour nei prossimi mesi per celebrare il loro disco d’esordio e il tributo al maestro Doug Sahm.

Ascolta Sometimes You’ve Got To Stop Chasing Rainbows, il primo singolo estratto da Day of the Doug. The Songs of Doug Sahm. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 19 Maggio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)