Emmanuel Carrère vince il Premio Strega Europeo 2023

Il riconoscimento è stato assegnato anche al traduttore del libro «V13», Francesco Bergamasco, quale segno tangibile dell’importanza che hanno le traduzioni come strumento di dialogo e di conoscenza.

Pubblicato da

Emmanuel Carrère, con il romanzo V13, edito da Adelphi, è il vincitore della decima edizione del Premio Strega Europeo.

Il riconoscimento del 2023 è stato assegnato anche al traduttore del libro, Francesco Bergamasco, quale segno tangibile dell’importanza che hanno le traduzioni come strumento di dialogo e di conoscenza.

Il Premio Strega Europeo, nato nel 2014 in occasione del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea per diffondere la conoscenza delle voci più originali e profonde della narrativa contemporanea. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 23 Maggio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)