Saâda Bonaire con «1992», la raccolta di inediti registrati tra il ’91 e il ’92.

La formazione originaria della Francia – nata dall’incontro del produttore e songwriter Dj Ralph Richtoven e dalle voci di Stephanie Lange e Claudia Hossfeld – ha prodotto musica tra i primi anni ’80 e il 1994.

  • 1Minuto
  • 184Parole

I Saâda Bonaire, band originaria della Francia, sono stati un fenomeno del circuito underground e dance di New York e delle grandi città americane, oltre che d’Europa.

La formazione – nata dall’incontro del produttore e songwriter Dj Ralph Richtoven e dalle voci di Stephanie Lange e Claudia Hossfeld – ha prodotto musica tra i primi anni ’80 e il 1994.

Nel 2013 l’etichetta discografica indipendente Captured Tracks aveva ristampato con successo l’omonima raccolta di culto Saâda Bonair.

Il 6 maggio 2022 sarà sempre l’etichetta statunitense a pubblicare una nuova collezione di materiale, questa volta inedito, registrato dai Saâda Bonaire tra il ’91 e il ’92.

Il disco, prodotto tra Brema e New York, conterrà 12 brani e si intitolerà 1992 e come al solito metterà insieme le ammiccanti voci di Stephanie e Claudia con la produzione artistica di Ralph capace di passare in rassegna reggae, afro-funk, musica dell’Est, nu jazz, trip hop e house. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.