Ascolta «Nikolaj Kulikov», il nuovo album di Nicola Manzan

Violinista e polistrumentista, Nicola Manzan da vent’anni collabora con artisti italiani e internazionali come arrangiatore e musicista. Dal 2005 porta avanti il progetto di musica sperimentale Bologna Violenta.

Nicola Manzan è un violinista, polistrumentista e produttore trevigiano noto al pubblico per il suo personale progetto di musica sperimentale denominato Bologna Violenta. Sotto questo pseudonimo ha pubblicato sei album, cinque Ep e svariati singoli, remix e progetti tra l’harsh noise, l’hardcore e la musica contemporanea. 

Ha inoltre lavorato in studio e dal vivo con artisti italiani ed internazionali, tra cui Baustelle, Ligabue, Lo Stato Sociale, Fast Animals and Slow Kids, Il Teatro degli Orrori, MezzoSangue

Dal 2018 collabora stabilmente con le band Ronin e Torso Virile Colossale nei ruoli di chitarrista e violinista

Nikolaj Kulikov è il titolo del suo secondo album uscito il 6 maggio 2022 per Overdrive e Dischi Bervisti.

Il disco è ispirato all’avventura di Nikolaj Kulikov, un militare russo che durante gli anni Settanta era stato uno dei prescelti dall’Armata Rossa per intraprendere un percorso di addestramento tra terra e spazio volto a creare un sistema di difesa simile a quello che negli Stati Uniti, nel decennio successivo, avrebbe preso il nome di “scudo spaziale”.

Scritto, registrato, mixato e masterizzato da Nicola Manzan al Rondinella Studio tra febbraio e marzo 2022, il nuovo disco è stato composto utilizzando sintetizzatori, organi elettrici, batterie elettroniche, nastri e vinili d’epoca. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.