Musicultura 2023, annunciati i finalisti e gli ospiti

Dal 19 al 24 giugno 2023 si terrà a Macerata la XXXIV edizione del Festival della Canzone Popolare e d’Autore. A decretare il vincitore assoluto tra gli otto artisti finalisti sarà il pubblico.

Pubblicato da

Si terrà a Macerata dal 19 al 24 giugno 2023 – con le serate conclusive di spettacolo il 23 e il 24 giugno allo Sferisterio, gioiello architettonico e simbolo delle Marche – la 34a edizione di Musicultura Festival.

La conduzione è affidata alla sensibilità e alla bravura di Flavio Insinna, lo affiancherà sul palco, con la competenza musicale che le è propria, Carolina Di Domenico: per entrambi è la prima volta a Musicultura.

Gli otto artisti finalisti di Musicultura 2023 sono tutti autori delle canzoni che interpretano. Ecco i loro nomi con accanto i titoli dei rispettivi brani e le città di origine:

AmartiPietra (Ferrara); 

Ilaria Argiolas, Vorrei guaritte io (Roma); 

CeciliaLacrime di piombo da tenere con le mani (Pisa); 

LamanteL’ultimo piano (Schio, VI); 

Simone MatteuzziIpersensibile (Milano); 

SantamareaSantamarea (Palermo); 

Cristiana VerardoHo finito le canzoni (Lecce); 

ZicFuturo stupendo (Firenze).

Il 23 e il 24 giugno 2023 sono confermate sul palco dello Sferisterio le partecipazioni di Ermal MetaPaola TurciSanti Francesi (già vincitori assoluti di Musicultura nel 2021 come The Jab) Rachele Andrioli e Coro a CoroDardust, Chiara Francini, Fabio ConcatoMogol. Come sempre, le due serate di spettacolo saranno impreziosite da sorprese dell’ultimo minuto.

La fase conclusiva di Musicultura 2023 non accenderà solo lo Sferisterio, ma anche l’intera città di Macerata, dove dal 19 al 24 giugno è in programma La Controra, un vero festival nel festival, con concerti, recital, incontri, dibattiti, tutti ad ingresso libero, ospitati nelle piazze, nei cortili e nei palazzi del centro storico cittadino.

Gli otto vincitori si esibiranno sia il 23 che il 24 giugno. Il voto dei 2.400 spettatori dello Sferisterio designerà il Vincitore Assoluto a cui andrà il Premio Banca Macerata di 20.000 euro

Altri significativi bonus sono il Premio miglior progetto discografico PMI Produttori Musicali Indipendentiil Premio Unimarche per il miglior testo, il significativo sostegno per l’effettuazione di un tour di otto date, grazie a NuovoImaie e l’ambita Targa della Critica intitolata a Piero Cesanelli, l’ideatore di Musicultura e suo direttore artistico dalla prima edizione fino al 2019.

Le canzoni finaliste della XXXIV edizione del concorso sono raccolte nel CD Compilation Musicultura 2023, distribuito da Egea e disponibile su tutte le principali piattaforme digitali. Per ogni eventuale informazioni, vi invitiamo a consultare il sito del festival. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 12 Giugno 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)