The Ascension è il nuovo album di Sufjan Stevens

Il musicista statunitense dice che le fondamenta del disco sono una chiamata per la trasformazione personale e un rifiuto a continuare a giocare con il sistema odierno.

  • 1Minuto
  • 113Parole

The Ascension, nuovo album di Sufjan Stevens pubblicato il 25 settembre, è l’accusa a un mondo ormai alla deriva e la mappa per uscirne.

Il musicista statunitense dice che le fondamenta del disco sono una chiamata per la trasformazione personale e un rifiuto a continuare a giocare con il sistema odierno.

Sufjan Stevens è uno degli autori principali degli ultimi 30 anni, capace di risvegliare e dare nuova linfa alla scena indipendente americana, al cantautorato e all’avanguardia.

Anche con The Ascension, Sufjan dimostra di essere un autore unico nel suo genere, capace di passare in rassegna generi e sonorità differenti, ma sempre mantenendo uno standard elevato ed unico. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.