La Los Angeles anni ’80 di Bart Davenport e i suoi Bedazzled

Bart & The Bedazzled colgono da tante ispirazioni ma sempre mantenendo uno stile tutto loro che è difficile trovare altrove

  • 1Minuto
  • 221Parole

Nel turbinio delle vacanze natalizie è passato apparentemente inosservato un piccolo gioiello musicale, il 45 giri People Person/Cardboard Man, della band di Los Angeles Bart & The Bedazzled, che mischia world music, electro-pop e il sound della West Coast americana anni 80.

Il lato A People Person unisce highlife e pop, dove ritmi elettronici coesistono con congas e shaker suonati a mano, mentre le note di chitarra ben si adattano alla voce morbida del leader della band Bart Davenport. Il brano celebra l’esperienza umana, al contempo ammettendo le sue debolezze, un ode allegra ad un mondo che non può essere salvato. 

Sul lato B, Carboard Man, troviamo una critica alla società attuale alla disperata ricerca di una verità e via di uscita dai tempi difficile, per ritrovarsi inevitabilmente guidati da eroi “di cartone”. Il brano è arricchito dall’eterea voce della cantante Heidi Alexander aka Earth Girl Helen Brown.

Bart & The Bedazzled colgono da tante ispirazioni ma sempre mantenendo uno stile tutto loro che è difficile trovare altrove. Quindi perché no, dopo un mese di shopping per i nostri cari, ci si può anche fare un regalo arricchendo la propria libreria musicale digitale o di dischi con qualcosa di nostalgico e fresco al tempo stesso. (Adaja Inira)

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.