Rickie Lee Jones con il nuovo album «Pieces of Treasure»

Un disco che rinnova lo stato di grazia della Jones e conferma la sua cifra stilistica, con uno spirito sensuale, elegante e rivoluzionario. 

  • 1Minuto
  • 217Parole

L’atmosfera è jazz. L’icona è Rickie Lee Jones. La sua voce nel tempo continua a migliorare.

Il nuovo album Pieces of Treasure, in uscita dal 28 aprile 2023, è una reunion con Russ Titelman, amico di una vita e acclamato coproduttore dell’omonimo album di debutto del 1980 (vincitore di un Grammy) e del seminale Pirates

Pieces of Treasure rinnova lo stato di grazia della Jones e conferma la sua cifra stilistica, con uno spirito sensuale, elegante e rivoluzionario. 

In una carriera che dura da più di quattro decenni, la Jones ha interpretato una gamma straordinariamente ampia di canzoni, spesso raccolte in uno stesso album: showtunes, blues, folk, rock (David Bowie l’ha pubblicamente elogiata per la sua versione di Rebel Rebel).

Nel 1989, con Autumn Leaves dall’album Duets di Rob Wasserman è nominata ai Grammy per la migliore performance vocale jazz; un anno dopo vince il suo secondo Grammy nella stessa categoria con Makin’ Whoopee, in duetto con Dr. John

Ha pubblicato celebri album di ispirazione jazz come Girl at Her Volcano e Pop Pop, ma fino ad oggi non aveva mai dedicato un intero album all’American Songbook. 

Il 6, 7 e 8 aprile 2023, Rickie Lee Jones suonerà il disco in anteprima al Birdland di New York, supportata da Russell Malone, Rob Mounsey, Mark McClean e Paul Nowinski. (La redazione)

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.